Peter Greenaway: biografia, estetica e tematiche

Sono un convinto ammiratore del regista gallese Peter John Greenaway.

Annunci
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ho pubblicato questa nuova edizione nel 2013, molto diversa dalla prima. Contiene la storia degli scavi di Ercolano dal lontano inizio nel 1709 per tunnel sotterranei fino alle grandi scoperte degli anni Ottanta del Novecento. Ci sono anche le prospettive per il futuro.

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Ercolano

Windows Live Spaces

Avevo pubblicato nel 1985 un volume sugli scavi che ho effettuato a Ercolano negli anni Ottanta, ma di tale libro non esiste più una copia. Ho deciso allora di scrivere un libro nuovo, che tenga conto di quanto ho fatto in quegli anni, ma comprenda pure ciò che è stato fatto prima di me, a cominciare degli scavi per cunicoli effettuati nel Settecento in questa città romana distrutta, come Pompei, dall’eruzione del Vesuvio del 79 dopo Cristo. Sto lavorando alacremente e  spero di pubblicare il nuovo volume entro quest’anno.

View original post

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Amore per una randagia

Amore per una randagia

Sono alcuni anni che mi sono affezionato a questa gatta randagia, che mi aspetta ogni mattina, di solito sul tetto di una macchina o su uno scooter. Da molti giorni non la vedo. Spero stia bene e si stia solo riparando dal freddo intenso di questi giorni.

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Il mio tempo

Il mio tempo si consuma, oggi più che mai!

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

… oggi è il mio non compleanno

Se ti dicessi i miei ti spaventeresti!

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il gatto Ezechiele

Tra cinguettanti rami e ariosi balconi

la primavera è venuta

rinnovando i colori degli abiti.

Il gatto Ezechiele

fa giravolte, saltella

gioca con i riflessi.

C’è chi giura

che in primavera

gli spuntano settantasette code

e dal pelo sbuca

una luce magnetica.

Guizza dietro le case popolari

un’allodola.

Intanto il gatto Ezechiele

d’istinto sfrecciando

scoperchia un bidone

da cui esala

putrescente odore di merluzzo.

Il bollettino meteorologico

annuncia grosse nuvole e piogge.

La primavera, si sa,

è speranza e fermento.

 

 Ultima poesia di Michele Sovente. Non aveva ancora 63 anni.

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti