Archivi del mese: marzo 2008

VITA CON GLI INGLESI

Lasciamo un pò da parte l’archeologia e torniamo ad alcuni momenti importanti della mia esistenza. La guerra la passammo a Napoli, sotto i bombardamenti. A undici anni mi alzavo alle tre di notte per mettermi in fila per un litro di latte. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

RE GUSTAVO DI SVEZIA A ERCOLANO

Nel libro "Archeologia e ricordi" accenno alla visita a Ercolano del re Gustavo VII di Svezia in compagnia della moglie e della figlia, all’epoca regina di Danimarca. Mi occupavo da poco degli scavi per incarico di Amedeo Maiuri, illustre archeologo sul … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | 4 commenti

QUASIMODO A ERCOLANO

Nel libro "Archeologia e ricordi" parlo del mio incontro con Quasimodo a Ercolano. In realtà mi avevano presentato al premio Nobel la sera precedente all’incontro a Ercolano. L’editore per cui lavoravo, Alberto Marotta, mi aveva pregato di accompagnarlo. Eravamo al … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | 3 commenti

GRANDI PERSONAGGI

La direzione del Museo nazionale di Napoli e di importanti scavi, soprattutto quelli di Ercolano, mi ha dato occasione di conoscere importanti personaggi, fra cui Ungaretti, Quasimodo, Ionesco, Rossellini, Truman. Al Museo l’incontro con Ionesco fu interessante quanto assurdo, come … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | 7 commenti

LE VILLE DI STABIA

Nel mio libro "Pompei città non città" ricordo l’affermazione di Strabone, geografo di età augustea, che il golfo di Napoli fra la Punta della Campanella e Capo Miseno aveva l’aspetto di un’unica grande città, più o meno come appare oggi. … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | 1 commento

LA VITA NELLE VILLE

Il progressivo abbandono delle città da parte dei ricchi non fu determinato solo da carenze di spazi in città diventate strette. Fu anche il riflesso del rifiuto a essere coinvolti nelle conquiste sociali della plebe, nelle conseguenze alienanti del progresso … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Lascia un commento

LA VILLA DI CRASSIO TERZO

Non so se giudicherete carino che nel giorno della "festa delle donne" vi presento la prima femmina che ho incontrato a Oplonti. Non è in buone condizioni, benché giovane e con monili d’oro. Il guaio è che ha quasi 2000 … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | 2 commenti